Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

domenica 28 dicembre 2014

Sei predisposto

Se credi che davvero da qualche parte esista un dio che condanna due omosessuali che si amano, che e' contrario a che i suddetti possano adottare un bimbo dimenticato in un orfanotrofio e che non impedisce la morte di bimbi innocenti per la piu' svariate cause perche' tutto cio' rientra nel suo imperscrutabile disegno; se davvero sei convinto che ci abbia creato un dio che si scandalizza se fai sesso col preservativo o se lo fai senza essere sposato; se per te e' pacifico che il suddetto dio avalli tutto quello che gli uomini si sono inventato in fatto di dogmi regole e regolette, per non parlare di preti cardinali vescovi e compagnia bella, allora dopotutto capisco perfettamente se pensi che i giudici abbiano perseguitato il povero Delinquente e se voti il suo alleato Renzi convinto che rappresenti il nuovo che ci salvera'... Sei predisposto, hai colpe relative.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.

Leggi tutto...

domenica 14 dicembre 2014

Call center molesti

C'e' un numero, o meglio una serie di numeri (099 99XX) che mi sta fracassando le palle da giorni sul cell. Due chiamate al giorno, di solito verso le 10 e verso le 15, con punte verso le 20. A volte tre squilli, a volte anche sette o otto. Se rispondi la linea cade oppure senti un brusio; una volta ha risposto una voce maschile che urlava dicendo di non sentirmi, il tono era un po' da stupido comunque. Se non rispondi ti si scarica in ogni caso un po' la batteria e ti arriva pure un sms di chiamata persa.
Il punto e' che tu stai facendo qualcosa (lavorando, facendo la doccia, spulciando le pulci, fuggendo dal TG1, insomma stai facendoti i casi tuoi) e devi alzarti, correre a rispondere per poi scoprire che si tratta di questi fenomeni del festival del cerebroleso. E' l'equivalente telefonico dello spam: ti intasa la casella di posta (virtuale o fisica) di lettere non richieste e generalmente stupide e inutili, quando non infette, facendoti perdere tempo e facendoti anche perdere di vista le lettere che contano.
Si tratta di vera e propria molestia; sono sicuro che da qualche parte una legge che la punisce esiste (siamo il paese al mondo con piu' leggi, e con piu' farabutti), ma chi si nasconde dietro a questo numero? E soprattutto quanto ti costa far la guerra ai mulini a vento? Pare sia un call center sito a Taranto; di certo non ho un'amante pugliese noiosa e che usa i telefoni dell'ufficio per fracassarmi quel che si e' indicato nelle prime righe. Pare sia una primaria azienda che vende energia (...) e qui mi fermo perche' davvero non esiste la certezza. Il punto non e' chiamarti per chiederti se vuoi acquistare una lepre zoppa imbalsamata e puzzolente a prezzo di costo: e' una rottura di scatole e una procedura scorretta, uno pero' risponde di no e morta li'. Qui non puoi nemmeno sentire cosa vogliono e mandarli dove meritano; no, devi continuare a essere molestato per giorni. Leggo trattasi forse di chiamate automatiche impostate dal computer del call per minimizzare i tempi fra una chiamata e l'altra e massimizzare cosi' i profitti (come sempre succhiando il sangue ai lavoratori del call center e in questo caso anche a noi destinatari di tali pratiche scorrette e imbecilli). Sia come sia, auguro giornate di merda a chi certe cose le concepisce e le realizza, oltre naturalmente a chi le mette in pratica. Non a chi, povero sfruttato del call, mi chiama, sebbene io preferisca sempre uno sfruttato ben educato e corretto a uno stupido e maleducato.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.

Leggi tutto...