Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

domenica 21 settembre 2014

Test di stupidita'

Esistono alcuni metodi rapidi e gratuiti per capire se la persona con cui abbiamo a che fare ha un cervello perlomeno decente; oggi non li diro' tutti. Per esempio, se io vedo un tipo o una tipa (piu' facile succeda agli uomini) sul motorino col casco in testa non allacciato, gia' so che la stupidita' impera nell'area che il casco racchiude in maniera cosi' poco sicura. Perche' mettersi il casco vuol dire spendere denaro per acquistarlo, soffrire il caldo, spettinarsi o rovinarsi l'acconciatura, doverlo posizionare in qualche modo una volta scesi, ecc. Ma la contropartita e' salvarsi la testa in caso di incidente: non mi pare poco. Indossarlo senza allacciarlo vuol dire avere i disagi elencati senza averne il beneficio (se fai un incidente il casco va di qua e tu di la') e rischiare inoltre una multa pur avendolo in testa: se non e' stupidita' questa...
Per oggi ci fermiamo qui, ce ne sono altri ma questo e' davvero infallibile.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.

Leggi tutto...

giovedì 4 settembre 2014

Una bella ritoccatina al testamento (e non solo a quello, mi sa!)

Oggi pomeriggio ho aggiornato il mio testamento. Modestamente, ho un testamento da 11 anni. Non sono settantenne o malato o fissato o milionario. E non l'ho aggiornato perche' ho vinto alla lotteria. Ma perche', il testamento lo fanno solo i ricchi oppure la Morte preavvisa la sua venuta, che voi sappiate?
Non ho diseredato nessuno (non questa volta perlomeno), ho solo rivisto alcune cosette (disposizioni finali e testamento vero e proprio).
Fra l'altro da un anno ho pure una figlia; qualcosa cambia, sebbene gia' la legge ci pensi.
Guardate che morirete anche voi che adesso, leggendo questo post, sghignazzate o vi toccate o mi mandate a fancu**.
Naturalmente siete liberi di ignorare il fatto: si vive meglio senza pensarci e chi ci riesce e' davvero fortunato!
Fine di questo post, potete tirare su la mano, ragazzi.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)
Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.

Leggi tutto...