Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

giovedì 4 settembre 2014

Una bella ritoccatina al testamento (e non solo a quello, mi sa!)

Oggi pomeriggio ho aggiornato il mio testamento. Modestamente, ho un testamento da 11 anni. Non sono settantenne o malato o fissato o milionario. E non l'ho aggiornato perche' ho vinto alla lotteria. Ma perche', il testamento lo fanno solo i ricchi oppure la Morte preavvisa la sua venuta, che voi sappiate?
Non ho diseredato nessuno (non questa volta perlomeno), ho solo rivisto alcune cosette (disposizioni finali e testamento vero e proprio).
Fra l'altro da un anno ho pure una figlia; qualcosa cambia, sebbene gia' la legge ci pensi.
Guardate che morirete anche voi che adesso, leggendo questo post, sghignazzate o vi toccate o mi mandate a fancu**.
Naturalmente siete liberi di ignorare il fatto: si vive meglio senza pensarci e chi ci riesce e' davvero fortunato!
Fine di questo post, potete tirare su la mano, ragazzi.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)
Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: