Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

giovedì 21 dicembre 2017

Un re penoso

Vittorio Emanuele III è stato un re indegno e schifoso... il suo "regno" è stato costellato di errori, omissioni e azioni turpi... a lui si devono le leggi razziali, l'ascesa di mussolini... tutte le nefandezze che si sono avute durante il ventennio fra cui i più di 4000 oppositori condannati dal tribunale fascista (di cui una quarantina a morte), la deportazione degli ebrei e poi le guerre in cui ci ha coinvolto con i tantissimi morti, il fatto abbia abbandonato baracca e burattini per scappare come un codardo a Brindisi nel momento in cui c'era più bisogno di lui, il fatto di aver tollerato la marcia su Roma, la presa del potere da parte di quel gran maiale, le persecuzioni che si sono avute durante quegli anni bui e l'annullamento del ruolo del Parlamento, l'asservimento della stampa...ma ignorante come è l'Italia pensa che la polemica sulla salma del re sia pretestuosa e irrilevante, mentre è fondamentale... siamo un paese che non ha saputo conservare la memoria delle atrocità avvenute alcuni decenni fa e che quindi sarà probabilmente condannato a riviverlo come ricorda oggi il #Cassinis sul Secolo decimonono. Oltre a questi fatti abbiamo anche poi un elemento come Berlusconi ("delinquente naturale") che anni fa disse che mussolini non era stato proprio un dittatore... (sic) e abbiamo inoltre quei gruppuscoli di neofascisti, tanto ridicoli quanto pericolosi, che si richiamano ai simboli e alle teorie deliranti di un'ideologia nazifascista abominevole e anti-umana e che anziché combattere oggi applicando le leggi esistenti ci limitiamo a sopportare derubricando il tutto a folklore, con ciò commettendo un altro gravissimo errore.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: