Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

mercoledì 22 maggio 2013

Leggi su misura pronta consegna

Questi squallidi fantasmucoli di partiti (il partito azienda di un imprenditore "delinquente naturale" e l'accozzaglia paurosa degli incapaci-complici presunti avversari) che hanno distrutto il nostro paese e che tuttora sono affratellati al governo (in attesa di quel che decideranno i giudici sul tipo di cui sopra, perche' alla prima condanna definitiva qui salta tutto), con l'appoggio di questo o quel partitino fedele che un voto non lo nega mai, ormai hanno preso il via: dopo le numerose leggi ad personam avallate in questi anni dal supremo garante (garante di chi?), adesso siamo passati alla fase delle leggi "stamane mi sveglio e ti faccio una legge su misura per fotterti". Siamo alla piu' schifosa forma di democrazia, a una forma di democrazia democraticamente stuprata.

Sul web i cittadini assumono informazioni vere, non inquinate dai tg di regime, e indignati si organizzano per cambiare democraticamente le cose? E io cerco di fare una legge bavaglio che metta la mordacchia ai blog che dissentono. Condannano uno dei miei compari a dieci anni per il reato X? E io propongo la diminuzione della pena per quei reati, retroattiva ca va sans dire. Un movimento di gente incazzata prende un terzo dei voti e mi fracassa i piani? E io varo una legge che impedisce ai movimenti di presentarsi alle elezioni. Il processo rischia di finire in tempo e di sbattermi in galera? E io faccio allungare i tempi di prescrizione, o cancello la legge cosi' quel reato non e' piu' reato. Una legge dice che sono ineleggibile? E io la faccio interpretare in maniera tale da farmi eleggere. In piazza alcuni contestatori contestano i responsabili dello scempio attuale durante un comizio? E io faccio una legge (notizia di oggi) per arrestare chi disturba a un comizio (chi invece per esempio si macchia di frode fiscale o induzione alla prostituzione minorile non fa un giorno di galera perche' sino alla Cassazione e' innocente; e dopo, se colpevole, non li fara' comunque).
Insomma, adesso e' una farsa che supera l'idiozia pura. E tutto questo in un giro di favori, oggi tu voti quel che serve a me e domani io voto quel che serve a te e cosi' passano due leggi antidemocratiche e liberticide, ad personam e stupide, in modo assolutamente democratico e legale.
Domattina uno suona un colpo di clacson al pezzo grosso perche' e' verde e questo legge il giornale al volante e non s'avvede e la sera stessa eccoti una bella legge per arrestare chi suona al verde a un pezzo grosso che si informa.
Merda fumante qualita' doc. Bravi i i miei compatrioti, il voto delle ultime politiche vi qualifica esattamente per quel che siete, ahivoi.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: