Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

domenica 18 maggio 2014

Europee 2014, a chi daro ' il mio voto

Elezioni europee 2014, ci siamo quasi: saro' breve.
Quest'anno non voglio dare un voto di bandiera; quando l'ho voluto fare (spesso) ho saputo cosa votare, sapevo che non avrei vinto ma era per l'appunto un voto di bandiera: massima vicinanza col programma della formazione votata, zero possibilita' di eleggere anche una sola persona, discreta soddisfazione.
Quest'anno il mio ragionamento e' diverso ma ugualmente semplice (quest'anno mi ha preso cosi').
Voglio dare un voto che incida, quindi ho tre scelte: PDL (scusate la sigla), PD (scusate la sigla), M5S.
Sebbene Grillo su 10 cose che dice spari 2 cazzate galattiche, sebbene alcuni "cittadini" del M5S siano un po'cosi' e sebbene il programma M5S mi garbi al 70% non di piu' (ma attenzione: 70% non e' poco), di certo non assaggio due piatti avariati: li abbiamo gia' provati, sono marci marci marci. Io faccio pochi errori (per dire: MAI votato il frodatore fiscale, MAI votato i razzisti xenofobi con la bandiera verde), di certo non li ripeto.
Quindi alle europee questa volta voto per incidere e voto chi fra i tre partiti (scusate la parola) si presenta come soluzione migliore (= meno schifosa). M5S non ha indagati, rinviati, condannati; ha restituito 42 milioni di euro di soldi pubblici (!), candida le persone per max due mandati, caccia a calci in culo chi solo e' "avvisato", ha mantenuto la promessa (a volte autolesionista e a volte stupida) di non allearsi con nessuno dei partiti(scusate la parola) morti, espelle facilmente chi sgarra ma gli altri di piu' e per motivi ancora piu' stupidi, solo che se ne parla meno.
Grillo e' pregiudicato pure lui (omicidio colposo stradale), vero., ma non si candida, non mi risulta abbia mai fatto passare leggi per depenalizzare l'omicidio colposo stradale, non e' mai riparato in Libano; per un uomo di Stato frodare il fisco, corrompere un testimone, far corrompere un giudice e' nettamente peggio, per tacer degli altri ottomila processi del Delinquente, finiti o in corso.
Se sul tavolo ho due pietanze gia' provate molte volte e marce marce marce e accanto ho un piatto nuovo che qualche insidia potrebbe nasconderla ma che pare gustoso, dovendo mangiare so cosa scegliere.
Non andare a votare potrebbe essere un'alternativa ma siccome il Re non ha concesso la grazia al Delinquente vado. In generale non votare fa il gioco dei maiali.
Se ci pensi, non e' complicato avere le idee chiare.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


2 commenti:

Veneris ha detto...

Anch'io condivido al 70% il programma del m5s ma non so perchè non mi convincono. Il mio voto anche se non inciderà lo darò a Tsipras. Ciao

mauroarcobaleno ha detto...

Voto di bandiera, nulla da eccepire, ho agito cosi' per anni e cosi' agiro' ancora...
Ciao!