Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

sabato 4 aprile 2015

Meglio l'oroscopo del meteo

Consulto molto spesso i siti di previsioni meteo, dalle 5 alle 10 volte nelle 24 ore (!) se il tempo fa schifo, 2-3 volte se e' bello. Una volta, parlo di 20-25 anni fa, a parte il fatto che tali siti non esistevano, al tempo atmosferico nemmeno ci pensavo, a meno che non avessi in programma di giocare a calcio: adesso domina le nostre vite e ci fa salire l'ansia che gia' milleottocento cosucce diverse pompano a mille durante il giorno e la notte.

Ritengo tuttavia che per capire come sara' il tempo domani possa rivelarsi spesso piu' utile l'oroscopo, piuttosto che il meteo. E tenete conto che per me l'oroscopo giornaliero basato sul semplice segno e' una bufala colossale solletica-gonzi, anche se cosi' carina. La mia opinione sarebbe che e' difficile prevedere il tempo a 5 giorni, impossibile a 10, possibile a 3-4 gg, abbastanza certo a 1-2 gg, quasi matematico per il giorno dopo. Evidentemente mi sbaglio (non sono il solo, si sbagliano anche i meteorologi).
Situazione tipica: il giorno prima dicono deboli piogge sparse, invece piove eccome porca trota, ma se tu guardi il sito mentre piove eccome porca trota ecco che online hanno gia' corretto da "deboli piogge sparse" in "piove eccome" (senza porca trota però). La sera prima mettono pioggia e basta, tu la mattina, basito, senti i primi tuoni, vai sul sito e hanno messo il simboletto del fulmine che fino a due minuti prima era nel cassetto e adesso ce l'hai davanti al naso (anche quello vero però).
Queste sono previsioni? No, sono osservazioni. Possibile che tu 12 ore prima, anche solo 12 ore prima (quindi la mattina alle 8 per tutto il giorno piu' o meno) non mi sappia dire se piovera' o se ci sara' un bel temporalone? C'e' differenza eccome. Non mi sai dire se saranno due gocce occasionali o una sciacquata che subito ti fa pensare alle offerte di arche viste di recente al brico? Non parlo di errori occasionali, quelli sarebbero comprensibili, parlo di errori frequentissimi. Piu' raro e' che dicano sole a manetta e poi venga giu' il cielo, o viceversa, ma questo e' facile: si sbilanciano con toni netti quando proprio son sicuri, cioe' quando il cielo e' cosi' carico che potrebbe ballare la zumba per ore o quando non vedi una nuvola all'orizzonte sino a Gibilterra e nemmeno col microscopio. In questi casi sono dei veri geni. Peccato che siano i casi meno utili e meno frequenti.

Quindi, mio caro studioso delle nuvole e del sole, per dirmi esattamente come sara' il tempo, tu devi aspettare che il tempo sia, ma in questo sono un fenomeno anch'io, mi affaccio alla finestra e aggiorno il mio bel sito! Mi sai solo dire se domani e' sole spaccazucca o tsunami con eruzione vulcanica incorporata, in tutti gli altri casi mi prefiguri un range di possibili scenari che vanno dal porta l'ombrello con te se non tolleri nemmeno due gocce ma vedrai che non ti servira' e ti dara' solo fastidio ma portalo, fino al caro, hai rinnovato l'assicurazione sulla vita vero? Perche' ormai col meteo si rischia la pelle.
Alcuni decenni fa (ebbene sì, io c'ero) al massimo pioveva e il picnic andava a fancuko, ti rassegnavi e giravi con l'ombrello pensando all'occasione persa, oppure stavi in casa a giocare a ramino o a dama, oggi se non guardi il meteo ed esci rischi di non tornare a casa con tutti i pezzi (chi ci crede si tocchi pure in liberta', io non ci credo). Sara' peggiorato il tempo, sara' colpa dell'uomo che stupra la natura, sara' solo sfiga, ma un fatto e' certo: non c'e' piu' il tempo di una volta, mentre le previsioni, quelle, non ci sono mai state, nonostante anni e anni di studio e progressi inimmaginabili; sì progressi, ma solo perche' ci sta internet e le icone sono belline, nuvoletta, solicello, lampetto, asterisco per la neve...: per il resto, leggo anzi Vergine e Sagittario, se sta scritto che devo stare in casa ci sto, hanno piu' probabilita' di azzeccarci quelli che parlano alle stelle di quelli che studiano le nuvole.

Non posso mica guardare il meteo ogni 20 minuti per sapere se arrivero' a sera! Chiedo solo che la notte alle due sia stata elaborata una previsione (non certissima, ok, e' una previsione) in grado, occasionali defaillances a parte, di reggere almeno per 15-24 ore, e che diamine! Siamo andati sulla luna, siamo sopravvissuti a venti anni di berlusconismo, abbiamo inventato il telecomando, la minigonna e la bambola gonfiabile, e non sappiamo dire la mattina se la sera piovera' o se ci sara' una tempesta perfetta o se il cielo fara' solo un po' anguscia ma senza acqua.

Adesso vado, devo dare un'occhiata al mio meteo personale, la finestra.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: