Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

domenica 8 dicembre 2013

Porcata col bollino

Adesso e' ufficiale: la legge elettorale di Casini e Calderoli era una porcata anticostituzionale; c'e' voluto quasi un decennio per la certificazione di un'ovvieta' palese sin dagli albori: ora e' una porcata col bollino. Dunque i deputati e i senatori non solo sono dei nominati non eletti da nessuno e un'accozzaglia di incompetenze farcita di pregiudicati e indagati; adesso sono anche delegittimati, anche se forse, tecnicamente, non illegittimi. Su Napolitano, eletto da costoro (...) dopo la promessa di non ricandidarsi, e specialista nella combustione di intercettazioni sgradite, mi astengo, e' domenica giorno di pace.
Ma il governo delle larghe intese deve sopravvivere a ogni costo. Ditemi voi cosa ha fatto dalla sua nascita a oggi, a parte levarci i quattrini da tutte le parti al fine di mantenere la promessa di togliere l'Imu.
Mi e' piaciuto infine molto il tentativo in extremis di Casini di convincere il Senato a rinviare il voto sulla decadenza del Delinquente: un bel segnale di distensione da parte di chi ha sostenuto per anni e anni Berlusconi, e' bene non dimenticarselo.
Chi ha contribuito fattivamente al ventennio di merda che abbiamo vissuto cerca di rifarsi una verginita', e' normale. Poi, a volte, ha una ricaduta.
La legge c'e', ed e' chiara; e' stato normale applicarla.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: