Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

domenica 6 gennaio 2013

Piu' facile il marziano

Con tutto il rispetto (?), una Sampdoria che nelle ultime 13 ne ha perso 10 va in casa Juve che nelle ultime 3000 ne ha vinto 2999 e, giocando in maniera estremamente volitiva e coraggiosa, riesce meritatamente a vincere pur giocando per piu' di un'ora sotto di un gol e con un uomo in meno, e rischiando pure in due occasioni di segnare il terzo. La Juve (e i giornalisti di corte) che fa? Fa capire che e' colpa dell'arbitro che, per es., nega un rigore su Matri (che non c'e', visto che Matri crolla appena sfiorato). Io dico: sara' per me piu' facile incontrare uno juventino che riconosce di aver perso e basta o un marziano sulla Terra? La Samp ha fatto due gol. Ha subito un'espulsione che c'era ma che era abbastanza severa/cervellotica (a parti inverse, se la Juve fosse restata in dieci, apriti cielo...), si e' mangiata un paio di gol, si e' vista non convalidare un ulteriore gol non si sa perche'. Perdeva 1-0 ed era in 10, ha vinto a casa Juve e a momenti fa il terzo. La Juve ha avuto alcune occasioni importanti, due enormi, certo, è piu' forte! (le risorse sono un po' diverse, diciamo...) Insomma, 2-1 per la Samp che non ruba nulla anzi e tutti a casa.
Avete un problema, ragazzi bianconeri, non avete capito cosa e' lo sport. Io lo dico per voi, io seguo il calcio da 39 anni, so tutto di tutti. Se vincete è la prassi, se perdete un match dopo 50 incontri e' crisi e occorre comprare (vi ho sentiti io!), se perdete e' complotto. La Juve, francamente, nella storia, non mi pare una squadra bersagliata dagli arbitri o vittima di complotti. Per non parlare di calciopoli farmacopoli etc. Vi manca la serenità e il capire che esistono anche gli avversari. Altre squadre, dopo sette sconfitte di fila, o dopo 10 stop su 13 (...), erano più serene. In una partita in cui entrambe le squadre giocano a calcio in maniera corretta, con un arbitro da 5,5/6 di cui magari dovrebbe lamentarsi la Samp, a occhio, ebbene: se fai un gol in meno pur avendo un uomo in piu', perdi e buonanotte, fattene una ragione, porca miseria!


ps: e non parliamo di Pirlo che manda a quel paese l'arbitro senza venir punito e poi falcia un blucerchiato da dietro, Bonucci che pare simulare in area e, gia' giallo rischia il rosso, Matri che crolla appena sfiorato ma non simula, lo stesso Bonucci che da' una gomitata a Icardi, naturalmente senza volere, ma sai quanti rossi per gomitate cosi' ho visto io? Lasciamo stare che e' meglio, questi vogliono 2 rigori a partita e l'uomo in piu', mentre quel che manca ai conti degli avversari sono sempre storie.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: