Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

venerdì 7 agosto 2015

Quo usque tandem abutere, Genoa-&-Inter, patientia nostra?


Giri sui blog e puntualmente becchi l'interista che recrimina o il genoano che festeggia. All'interista vorrei ricordare che se noi siamo andati in Europa e loro no è perche' l'anno scorso abbiamo fatto 1 punto in più: semplice. Al genoano (arrivato 3 punti più su) vorrei ricordare che avevano i conti in disordine (eufemismo) e non avevano fatto domanda nei termini (non credevano di arrivare così in alto? si sono scordati?), semplice pure questo: ci sono due regole, chi non le rispetta è fuori. Poi noi possiamo vincere la coppa a maggio o farci eliminare già al primo turno (da una squadra che sì, lo so, voi avreste battuto anche giocando in 9 contro 11, eh come no, salvo poi svegliarvi sudati): quello che ne facciamo, della qualificazione europea ottenuta meritatamente e regolarmente, sono esattamente cazzettini nostri. I discorsi "se c'eravamo noi..." sono immensamente stupidi, se fatti poi da chi in Europa non va nemmeno a prendere il caffè pure ridicoli. Coi se e i ma nel calcio non fai nulla... anche noi a Torino se,se,se e se si vinceva facile... Voi non c'eravate, per motivi chiari e piani, non per complotti o ingiustizie, noi sì e ce la siamo giocata. Godete in silenzio se potete e se proprio dovete, vedete voi. Gli interisti studino matematica, i genoani, fra un brindisi e l'altro (dal '46 scendono in piazza solo quando perdiamo, altre occasioni del resto non ce ne sono) studino le materie: calendario e bilancio. Poi, per carità, fate come volete, se volete continuare a menare il torrone ok, siete un rumore di fondo fastidioso come il condizionatore dell'ufficio accanto quando tu vuoi riposare la notte. Eccheppalle.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: