Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

martedì 22 marzo 2016

Un vigliacco al giorno

Non hanno paura di morire, forse hanno paura di soffrire però.
Non hanno paura di morire perchè quella malattia detta comunemente religione infetta le loro menti deboli e li trasforma in zombie al servizio di deliri, automi teleguidati da follie disumane, involucri senz'anima. Ma secondo me hanno paura di soffrire. Dice: la tortura è illegale. Spappolare bimbi, donne e uomini innocenti cos'è? E non mi interessa se anche là le bombe intelligenti che poi sono coglione uccidono decine di innocenti: non le mando io le bombe, ma tristi figuri che non ho eletto e che sono al soldo di chi produce armi e si diverte ad usarle. Perchè se i droni ti hanno ucciso gli amici o i parenti vieni a cercare e ad uccidere me? Non lo dice il tuo testo sacro, te lo inventi tu, cara la mia testa gloriosa orfana di neuroni. Ripeto: perché vieni da me? Partono forse dal mio cortile i droni? Sono forse venuto io ad esportare la democrazia nel tuo paese o a gestire finte missioni umanitarie del cacchio? Tu vieni da me, cittadino occidentale tendenzialmente pure laico perchè è pù facile uccidere inermi passeggeri di un aereo o avventori di un bar o spettatori di un concerto piuttosto che prendersela con chi davvero comanda... perché sei un vigliacco. Farsi saltare in aria su un bus è facile, ce la puoi fare anche tu... fare altro, cosa che ti qualificherebbe comunque come sanguinaria bestia assassina, è più difficile... Non hai cuore, non hai una vita, non sei niente e pensi così facendo di andar di là e diventar tutto, l'ennesima illusione della tua triste vita. E i cattolici convinti tacciano, di grazia, ché nei sei secoli passati la nostra bella religione ne ha fatto di ogni.
Anche oggi il vigliacco di turno ha sterminato decine di persone.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: