Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

martedì 26 febbraio 2019

Davvero cercate di far passare cose inaudite



Davvero ci sono persone che credono fermamente che un popolo, che per 30 anni ha votato gli stessi ladri e incompetenti e impresentabili senza quasi batter ciglio, reiterando sempre con incrollabile meccanicità lo stesso voto puzzolente, adesso abbia deciso di non votare più i c.d. grillini sulla base logica dei primi otto mesi di governo (fra l'altro ricchi anche di cose buone e comunque da giudicare anche alla luce del fatto che non governano da soli)? Incredibile.
Davvero pensate questo? Non ci crederò mai. Se lo pensate, siete magnifici.

Fidatevi, alle amministrative chi corre da solo senza fare coalizioni farlocche è penalizzato di base, grazie a una legge elettorale studiata apposta per penalizzare chi può far male. Ciò non toglie che il Movimento sia in lieve calo, in parte atteso. Ma numeri e ragioni sono ben diversi da quelli che ci propinano i pennivendoli a libro paga.

Inoltre governare con la Lega di certo erode un po' il consenso, questo è un dato oggettivo: l'elettorato grillino è esigente e poco disposto ad ingoiar rospi, quello leghista butta giù alacremente ogni cosa, anche se opposta a quella di ieri. Non è un'accusa alla Lega, che conosciamo bene. Govervare con Papi, per esempio, equivarrebbe a perdere TUTTI i voti in 1 secondo. Sono fatti, non accuse fra condomini.

E poi molti voti del 4/3 erano convinti come lo sono io quando dico a mia madre che ha ragione. Quindi non c'e' nulla di cui preoccuparsi? Non ho detto questo, il Movimento deve analizzare cosa non va e cosa va, sempre, non come un certo Pd che dopo diecimila batoste ancora oggi a 12 mesi di distanza non ha fatto un'analisi seria delle débacle né ha saputo proporre alcunché di nuovo. Quel che dico è che non è vero che tutto è perfetto nel Movimento, proprio per niente, ma che le ridicole e partigiane analisi di tv, giornaloni e piddini ringalluzziti al bar fanno ridere 9 volte su 10.


E comunque, in Sardegna, cinque anni fa non pervenuti, adesso Movimento 6 seggi.... E gli altri? 90? 112? 987?
No.
Forza Italia... 6. Pd? 8. Lega? 8.
Direi che può andare. O perlomeno: non va bene, ma si spiega tutto o quasi.


Poi è ovvio, qualcosa da rivedere c'e'. Ma il dramma se lo costruiscono da soli i media servi e i partitini marci e poi te lo rivendono come oggettivo. E, in genere, l'Italiano medio se la beve con gusto.


Dopotutto, basterebbe ragionare. Ma per farlo il neurone deve essere trattato come un tossico: deve liberarsi della dipendenza dal mainstream servo e falsario.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: