Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

sabato 20 agosto 2016

La prossima sarà l'estate del burkini

Le donne devono essere libere di scegliere se indossare il burkini o no, indipendentemente che lo scelgano per costrizione maschile o, come molte fanno, per aderenza a principi religiosi: ribadito che a me sembrano entrambe le ragioni risibili. Lo Stato non può proibire il burkini, Valls ha preso una decisione immensamente stupida: così facendo rinfocola le tensioni, accresce le discriminazioni e le separazioni culturali e, banalmente, impedisce a molte donne di andare al mare...
Opportunamente oggi Travaglio pubblica una foto che dimostra come i suoi parenti di inizio secolo indossassero al mare i burkini senza saperlo.
Io prevedo comunque che l'anno prossimo molte occidentali sceglieranno il burkini, per ragioni di moda. Lo ha inventato una musulmana, l'anno prossimo potrebbe sfondare.
Io allora non posso andare al mare vestito di tutto punto o sì? Un Hare Krishna cosa può fare?
Fra l'altro la religione cattolica proibirebbe il sesso fuori dal matrimonio (uso il condizionale perchè mi vien da ridere): come mai Valls non salta su a dire che questa costrizione è illiberale e obbliga parecchie persone a contenersi contro la loro volontà?
E cosa diciamo dei mariti che sono contrari a che la moglie metta il due pezzi o si trucchi troppo? Anche questa è costrizione... facciamo una legge che metta fuorilegge il costume intero e il trucco blando? E i padri che non vogliono che le figlie si vestano con la mini?
Da qualunque punto di vista la vedi, è una scelta immensamente stupida. Come ha fatto notare Padellaro (se non erro), ci sarebbe voluto più rigore nel controllo dei tir di gelati (sic) parcheggiati per 9 ore in zona vietata a Nizza (...), altro che divieto di andare al mare troppo vestiti! Nel frattempo i bimbi in Siria muoiono come mosche, ma l'Europa fa il suo: vieta il burkini, che non si dica che noi stiamo con le mani in mano di fronte alle tragedie del mondo.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: