Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

domenica 30 dicembre 2018

Perchè alle donne non va giù il Viagra?

PERCHE' ALLE DONNE NON VA GIU' IL VIAGRA?
WHY DO NOT WOMEN TOLERATE VIAGRA?
(Versione italiana + English Version)
(tempo di lettura 1 minuto)


Non vedo perché si debbano prendere in giro, o denigrare addirittura, gli uomini che adoperano i coadiuvanti sessuali (Viagra etc) altrimenti noti come pillolette. Ovviamente non parlo di me, ma del mio amico. Quello stesso amico ormai famoso a cui passo i filmini osé (dopo averli visionati per essere sicuro di passare roba buona -per me l'amicizia è sacra) e di cui parlo spesso al mio farmacista quando manifesta problemi un po' particolari quali disfunzioni erettili (oddio, si può dire questa parola all'ora di pranzo di una domenica?), emorroidi, herpes, lebbra etc.

Tornando alla pilloletta blu, essa non è illegale. Quindi una donna che si lamenta del suo utilizzo mi sconcerta. Sarebbe come se un tifoso da curva ce l'avesse coi calciatori per i quali tifa per il fatto che, da un po' di tempo in qua, hanno autonomamente deciso di andare in ritiro ogni giovedì per preparare al meglio il match della domenica e, da quando lo fanno, giocano meglio e vincono spesso.
Voglio dire: se la pilloletta aumenta la performance, o addirittura la garantisce, la donna (o l'uomo: qui in fatto di sesso abbiamo idee aperte, lo sapete) che direttamente ne beneficia perché mai dovrebbe lamentarsene?
Diversa cosa sarebbe se i calciatori si dopassero, questa pratica è illegale. Oltre ad essere eticamente un po' schifosetta, potrebbe inoltre portare a conseguenze pratiche negative. Ma il Viagra per ora è lecito.

Ma perché scrivi di queste cose, Mauro? Che, tanto tanto...
No, tranquilli. E' che ho un amico che...

-

Why do you make fun of, or even denigrate, the men who use sexual adjuvants (Viagra etc), otherwise known as "pillolette"? Obviously I'm not talking about me, but about my friend. That same famous friend to whom I give many porn movies (after viewing them to be sure it's good stuff -friendship is sacred, you know) and of which I often talk to my pharmacist when he shows problems a little bit particular as erectile dysfunction (oh God, can I write this word at lunchtime, on Sunday?), hemorrhoids, herpes, leprosy.

As for the blue pill, it is not illegal. So a woman who complains if a man use this pill baffles me. It would be as if a football fan had it with the players of his favorite team for the fact that they have independently decided to go on a retreat every Thursday to better prepare the Sunday match and, since they do, they play better and they often win.

In short: if the pill increases the performance, or even guarantees it, why does the woman (or the man: here in terms of sex we have open ideas, you know) that directly benefits of it complain?
It would be different if the players were doped, this practice is illegal. Besides being ethically a bit reprehensible, it could also lead to negative practical consequences. But Viagra is legal for now.

But why do you write about these things, Mauro? Maybe you...
No, do not worry. The fact is that I have a friend who ...

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: