Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

venerdì 28 febbraio 2020

Un ministero ad honorem

A quel tizio che girava con le felpe col nome della città in cui era di turno il suo sproloquio, a quell'anima in pena in cerca di un posto al governo (dopo aver buttato nel cesso quello che aveva, un caldo giorno d'estate), non potremmo assegnare un ministero ad honorem, anche quello degli Interni, che so? Con delega ai barconi: lo mettiamo di vedetta a Lampedusa con un fucile ad acqua e una trombetta per avvisarci quando vede un gommone sorosiano pieno di pericolosi untori, ovviamente muscolosi e con l'iphone in mano.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: