Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

sabato 25 giugno 2011

Consuete idiozie (parte 2: vasco rossi)

Prima di un concerto il noto rocker Vasco Rossi avrebbe avuto parole critiche contro le leggi che puniscono chi guida ubriaco: sarebbero una "vergogna".
Io non so se lo ha detto davvero. Spero smentisca. Se lo ha detto davvero si è comportato da perfetto idiota. E non occorre essere una vittima di un ubriaco al volante o il parente di una vittima per dirlo. Se Rossi vuole ubriacarsi, lo faccia a casa sua e non si metta al volante dopo: si fotta da solo senza fottere gli altri, insomma.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: