Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

domenica 29 aprile 2012

Gesù. L'invenzione del Dio Cristiano, Paolo Flores d'Arcais

"O si pensa o si crede" è una frase che ben rappresenta questo volumetto che cerca di far luce sulla figura storica di Gesù evidenziando come il recente libro del Papa su Gesù stesso contenga parecchie e gravi
inesattezze e come la figura storica di Gesù nulla abbia a che fare con quella tutta teorica ed elaborata a posteriori del Cristo divino. Il libriccino è denso ma troppo breve: su certi argomenti si sente l'esigenza di maggiori approfondimenti; tuttavia è meritevole, come tutte le opere che cercano di smascherare gli inganni e di fare un po' di luce. In conclusione l'autore pone alcuni punti fermi sulla figura di Gesù evidenziando le discrepanze notevoli che vi sono tra il Gesù della Chiesa e quello che visse in Galilea e fu crocifisso sotto Tiberio. Perchè la fede è una cosa e i fatti un'altra e spesso Ratzinger presenta i frutti della prima con la nobile veste dei secondi.

Gesù. L'invenzione del Dio Cristiano, Paolo Flores d'Arcais, Add editore Torino, 2011, 127 pagg.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: