Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

lunedì 15 febbraio 2016

La tua banca non è tua madre

Una banca ha come obiettivo quello che hanno tutti quelli che lavorano nel mondo degli affari: farli. Cioè vuole generare profitto.
Che poi godano di profitti scandalosi offrendo servizi a volte indecenti e perseguendo pratiche illegali e comunque più confacenti agli squali è un altro discorso.

Tornando a due righe fa, non ci si deve dunque meravigliare se quando interagisci con un banca, essa cerca di guadagnare: è il suo scopo. Come il macellaio che ti vende la carne: non te la vende perché ti vuole bene, ma perchè deve pur mangiare anche lui, no?
Quindi tu cerchi il pezzo di carne che meglio si adatta ai tuoi bisogni e al prezzo che ritieni equo o comunque per te praticabile, lui cerca di vendertelo guadagnandoci (si spera il giusto).
Ma se ti vende un pezzo di carne coi vermi non ci siamo, e se magari illustrandotene le caratteristiche non fa cenno ai vermi anzi magnifica il prodotto.
Il riferimento ai titoli spazzatura mi pare chiaro.
Io da una banca non mi aspetto che faccia il mio interesse a costo di rimetterci, ma che svolga il suo lavoro (curare i miei interessi nel miglior modo possibile, comportarsi onestamente e professionalmente) guadagandoci (il giusto).
Oggi questo molto spesso non accade: devi stare attento perché vogliono imbrogliarti, e questo è un po' diverso dal fare i miei interessi con giusta mercede.
Questa premessa (importante) per dire quel che segue (meno importante):
un bonifico può impiegare più di 3 giorni per arrivare sul mio conto? Fatto venerdì mattina, ancora non c'e'. Obiezione del saggio: sabato e domenica non contanto. Non sono d'accordo, caro saggio: nel 2016 un bonifico non può essere inoltrato automaticamente in una manciata di ore, specie se proveniente da mittente noto, e deve invece aspettare l'avallo manuale? Assurdo. Il servizio è scadente. Se mi fanno un bonifico alle 11 di venerdì, io me lo aspetto al massimo per le 11 di sabato (e sono già tempi inaccettabili dato lo stato della tecnica).
Siamo andati sulla luna, abbiamo cpu immensamente performanti, il progresso corre veloce e ancora ci vogliono tre giorni per trasferire (sulla carta) un migliaio di euro? E ancora me ne chiedi 5 o 7 per bonicarne 300 allo sportello e non dal pannello online?
Ripeto: procedure assurde, costi fuori misura, tempi inaccettabili, servizi scadenti quando non truffe vere e proprie (vedi sopra), ma profitti infiniti.
Brecht disse: cos'e' rapinare una banca, a paragone del fondare una banca? Molto spesso dobbiamo riconoscere che aveva ragione.
Non vi sono controlli, v'è connivenza: gli squali possono sguazzare nel mare e fare i loro porci comodi, i pesci piccoli devono solo cercare di pararsi il cul@. Chi dovrebbe, per nostro conto, sorvegliare, punire, intervenire, regolare, dorme o chiude gli occhi compiacente.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: