Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

lunedì 2 settembre 2019

Supercoppa




Oggi, 28 anni fa, vincevamo il nostro 6° trofeo.
Io ero allo stadio.
Una serata indimenticabile, due mesi dopo lo scudetto indimenticabile. Una delle tante serate indimenticabili. Ogni volta che gioca la Samp è da brividi.
Un altro calcio. Una Samp unica. Un Presidente, Paolo Mantovani, che mai nessuno avrà.
Alla fine del match dissi a mio fratello: “adesso stiamo vincendo troppi trofei”. Un po’ scherzavo un po’ no. Per dire quale era il mood e quale era l’andazzo.
A noi non è mai importato accumulare coppe. E fino al 1985 non ne abbiamo mai avute. Comunque 7 le abbiamo, fra quelle maggiori. E sono ricordi dolcissimi.
Abbiamo dimostrato che “si può vincere anche da gentiluomini, forse bisogna solo aspettare un po’ di più”.
Grazie Paolo per averci insegnato ad essere sportivi veri. Quindi uomini veri.

--
img: wikipedia




autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: