Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

domenica 4 aprile 2010

"È una sfida che vedrai la vinciamo insieme"

Ogni giorno un'intercettazione nuova... ieri una che riguardava il Milan, altra squadra graziata ai tempi di Calciopoli (solo la Juve pago' la giusta sanzione per i delitti compiuti, altri se la cavarono alla grande, penso a Milan Inter Fiore e Lazio), oggi rispunta l'Inter. Alla vigilia di Inter-Samp 3-2, ecco quel che Bergamo (designatore arbitrale) e Facchetti (presidente Inter) si dicono amabilmente (due soggetti che non dovrebbero nemmeno conoscere il numero l'uno dell'altro, se fossero corretti al 100%, perchè uno è l'"arbitro" e l'altro un "giocatore") :

9 gennaio 2005, Facchetti a Bergamo: «Sto andando allo stadio, l'ho detto con i miei di avere con Bertini un certo tatto, una certa disponibilità. L'ho detto con i giocatori, con Mancini e gli altri». Bergamo: «Viene predisposto a fare una bella partita» (secondo la difesa il riferimento sarebbe all'arbitro Bertini). Successivamente l'ex designatore aggiunge: «È una sfida che vedrai la vinciamo insieme». E poi: «Vedrai che le cose andranno per il verso giusto, poi la squadra sta ricominciando ad avere fiducia, a fare i risultati. Fa morale...» (La Stampa)

MIlan, Inter, Fiorentina e Lazio meritavano punizioni ben più pesanti. E lo dice uno che considera la responsabilità oggettiva un'assurdità: ma finchè vige, si applica. E gli scudetti, giustamente tolti alla Juve (se la prendano con Moggi, gli juventini, e con la Triade, non con il mondo), avrebbero dovuto essere "non assegnati": cosicchè anche l'albo d'oro avrebbe recato imperitura traccia di questa merda qui.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui.
Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail
Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


2 commenti:

Cane Sciolto ha detto...

Mmmmh..., Giallo lampeggiante? Be se sei fuori uso fatti aggiustare.

mauroarcobaleno ha detto...

ma no, che fuori uso? forse ricordi male. i semafori possono essere giallo lampeggiante quando disattivati da qualcuno o fuori uso, ma possono esserlo anche come uso normale, tipo per segnalare un incrocio a cui prestare attenzione
e poi molti, la notte, lo diventano, non perchè sono fuori uso, ma perchè programmati a diventarlo
:-|