Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

giovedì 22 aprile 2010

Sono solo più sveglio, dai...

Lo so, guardare a Fini con interesse in questa fase in cui finalmente qualcuno osa ribellarsi con argomenti validi al padrone del vapore di Arcore è davvero assurdo per chi la pensa come me, tuttavia è anche giusto ammettere che trovo corrette e quanto mai lucide molte affermazioni che l'ex delfino di Almirante e l'ex fascista Fini pensa e dice in questi ultimi tempi: brutto segno degli stessi, presumo. Trovo invece meno difendibile la sua (in)coerenza, le sue scelte e il suo non giustificabile passato. Casini ha impiegato 14 anni per capire (e non gradire) chi è Berlusconi: quando era suo alleato, ne condivideva scelte e porcate. Fini sembra averlo capito da poco, ma dopo aver fatto un voltafaccia memorabile solo un anno fa. E lasciamo fuori Veronica Lario, per la quale il marito è malato ecc. Io avevo già un'idea ben formata di Berlusconi almeno cinque-sette anni prima che "scendesse in campo" per salvarci dal pericolo comunista: merito del fatto che avevo potuto conoscere il personaggio, che all'epoca spadroneggiava nel mondo del calcio che seguo con interesse da sempre. Insomma, il succo è questo: io l'ho capito subito, e senza averlo mai votato o essergli stato mai alleato, altri ci hanno messo decenni, altri ancora lo idolatrano pure oggi e magari domani lo insulteranno. Sono forse più perspicace, più intelligente, maggior conoscitore della natura umana di Fini e Casini? Oppure meno ipocrita? Sono solo più sveglio, dai...
Ora torno a vedere Annozero: questa sera il razzismo di chi ci governa, a livello locale e nazionale, fa vomitare, ma a volte vomitare fa bene. Come dite? Un commento sulla partecipazione della Carfagna? No, grazie: stasera non mi va di chiudere con una nota triste. Augurerei alla Carfagna figli o figlie omosessuali, potrebbero aiutarla a maturare,chissà, se non fosse che, note le dichiarazioni della Carfagna sul tema, non voglio augurare questa cosa a due innocenti.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui.
Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail
Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: