Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

mercoledì 15 settembre 2010

E' pieno di quattrini ma se viaggia tocca a noi pagare il conto

Perchè Jospeh Ratzinger, il Papa, capo di uno stato ricchissimo al quale ogni anno il nostro stato versa, direttamente o indirettamente, o omette di chiedere sotto forma di ici e altre tasse, milioni e milioni di euro, non si paga i viaggi che fa, o più semplicemente non se ne sta a casa e magari fa un discorsetto ai palermitani via internet?
Quanti poveri o malati ci aiuti con 2.000.000 e passa di euro?

"Il papa arriva a Palermo, ma la sua visita costerà oltre due milioni alle istituzioni locali Se lo stato non pagherà, Comune, Provincia e Regione si dovranno far carico delle spese. Proprio in un momento in cui le casse sono in condizioni pessime Costerà due milioni e mezzo di euro, la visita di Papa Ratzinger a Palermo, e il Comune, la Provincia e la Regione sperano che sia lo Stato a sborsarli. Sia perché le casse sono vuote e si sta già grattando il fondo, sia perché la trasferta di Benedetto XVI in terra siciliana potrebbe passare come “grande evento”. In un summit tenutosi a villa Whitaker tra il prefetto Giuseppe Caruso e le istituzioni locali coinvolte, è emerso chiaramente che se da Roma non arrivano i fondi, ogni istituzione dovrà farsi carico delle spese. Ed è quasi certo che non arriveranno. Così, i contribuenti dovranno farsi carico dei costi per lo spiegamento di forze previsto: 1.000 volontari della protezione civile, 3.000 uomini delle forze dell’ordine, 1.100 vigili urbani, 60 medici, 200 barellieri, 18 ambulanze, 3 pronto soccorso mobili e oltre 180 volontari di Croce Rossa e Misericordia, 12 autogru, 22 chilometri di transenne, 600 pullman."
(Vania Lucia Gaito su "Il Fatto Quotidiano" di oggi 15/9/2010)

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


1 commento:

Luca Deaglio ha detto...

e adesso va in Inghilterra a pigliarsi un po' di sane ramazzate.
Davvero non capisco la Chiesa e come facciano tanti a crederci: che ha a che fare con Gesu' e il suo messaggio? NIENTE.