Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

venerdì 11 gennaio 2019

Il mio vicino di casa Igor, Beppe Grillo e i vaccini

Ormai se le inventano, le notizie. Fanno prima. E soprattutto le customizzano meglio. Vuoi mettere inventarsele, anziché distorcerle? Non che abbiano smesso di distorcere i fatti, quello lo fanno come respirano su giornaloni e tg assortiti, per non dire dei talk etc, ma inventarsele di sana pianta è una nuova tendenza ricca di possibilità.


Esempio. Mi sta sulle scatole il mio vicino Igor. Mi invento che due anni fa votava fascista. La base di questa bufala: nel 2015 l'ho sentito un giorno al bar definire abbastanza bella la Meloni. Oggi mi dice: ho votato 5stelle, vediamo un po'.
Io vado in giro e a tutti dico ehi hai visto quel deficiente di Igor, era più fascista del duce ora è 5 stelle, ogni due anni cambia idea, e in più adesso fa finta di non aver mai votato nero!
E in questo modo spargo un po' di fango su Igor che magari la sera tiene la tv a mille sino alle due di notte e quando dà da bere ai gerani allaga il selciato, e forse è pure bruttarello e ha la forfora e ha la pancia e ti guarda sempre strano, ma politicamente è coerente e ci capisce. E magari ha sempre a votato a sinistra e adesso per i penta.


Grillo. Non è mai stato novax (aspetto scientifico). Ma ha sempre criticato l'obbligo (politico) di farne un certo numero. Grillo non è scemo, l'opposto. Gli scemi son quelli che lo pensano.
Una posizione simile a quella che avevo io, che tuttavia ne feci fare a mia figlia uno o due in più di quelli obbligatori, e ben prima che uscisse quella legge assurda che all'inizio prevedeva pure la cancellazione della patria potestà, per dire l'assurdità.
Quindi, non essendo mai stato novax, non è provax adesso che firma una dichiarazione congiunta contro i ciarlatani della scienza e della medicina etc.
In pratica si vuol fra credere che, per via di qualche battuta da comico, fino a ieri Grillo fosse a favore dei ciarlatani (lui che invitava scienziati e professori sul palco), e che oggi diventi improvvisamente rigoroso. E giù titoli e post e tweet su Grillo che cambia idea, che tradisce e si prende gli insulti dei novax (boh).Ma, come nel caso del vicino di casa Igor, è tutta una montatura.
La cosa grave è che va su tutti i giornali e i gonzi ci credono.
Si chiama bieca propaganda. Io preferisco definirla vomito.
E comunque un minuto di silenzio per i neuroni dei gonzi: spiace.
Loro sono bastardi professionisti della menzogna a fini propagandistico-politici, ma voi che ci cascate ogni volta e più volte al giorno siete proprio idioti eh!



autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: