Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

giovedì 19 marzo 2009

Frattini! Frattini!!! Come sarebbe a dire che "non intendi commentare"?

Colloquio immaginario (ma neanche tanto) con il Ministro degli Affari Esteri che si rimpiatta in casa a far le valige invece di affrontare la spinosa faccenda dell'ultima inaudita uscita del Papa che ha indignato tre quarti buoni di mondo.

Mentre il virus dell'Aids dilaga e il Papa, in viaggio alla volta dell'Africa, gli da' una mano bocciando urbi et orbi il demoniaco "condom", il mondo, indignato, alza la voce per protestare contro questa incredibile dichiarazione di Ratzinger. L'Italia, invece, che fa? Attraverso il ministro degli Esteri Franco Frattini, dice "di non voler commentare le parole del Papa".

.... (verso sera, al telefono, linea disturbata)...

-Frattini.... Frattini.... Frattini!!!!! Pronto, mi senti? Frattini, rispondi!!!

-Sì, pronto, chi parla? Qui casa di Frattini... Signor Frattini adesso fuori casa, torna tardi, tu richiama per favore.

-Frattini! Non fare l'imbecille, sono io! Smettila di fare il domestico cinese e idiota per di più, ti ho riconosciuto! Chi credi di fregare eh?

-Scusi signore, io non capire tanto bene italiano, Frattini non qui adesso, tu puoi richiama dopo?

-Frattini, porca galera, ti ho detto di finirla con questa sceneggiata, puoi fregare i giornali, forse, o Berlusconi, ma me non mi freghi, lo so che sei tu, dacci un taglio che la questione è importante!

-(silenzio... poi si odono sbuffi di insofferenza) Uffa uffa uffa!!!... non mi riesce mai questa imitazione del cazzo! Cosa c'e', si può sapere?? Stavo facendo le valige per un weekend alle Maldive, possibile che non si possa stare in pace per più di quindici minuti?

-Frattini, Maldive o non Maldive, ti ricordo che sei un Ministro, un Ministro italiano e non delle Maldive, al massimo, se proprio vuoi, un Ministro italiano alle Maldive, e quello che ho letto un'ora fa sulle agenzie di stampa non mi è piaciuto per niente, guarda. Sei un Ministro, ricordi? Come sarebbe "Ministro di cosa"??? Degli Esteri, no?... sì, degli Esteri, ma anche di quelli che stanno all'interno, anche di noi Italiani che abitiamo in Italia, insomma sia degli Italiani che stanno all'estero sia dei residenti sia chiaro, insomma degli esterni ma anche degli Interni, ma no, ma no, porco diavolaccio, Ministro degli Interni è Maroni, cosa mi fai dire, degli esteri nel senso che ti fai gli Affari Esteri...no, non gli affari degli altri, no, nel senso che ti occupi del mondo, oh, insomma, lascia stare, smetti di far domande e stammi a sentire una buona volta! Sei Ministro, Ministro!, non puoi rifiutarti di commentare una frase del Papa, non siamo all'asilo! Minestra? Ma no, quale minestra! Ho detto Ministro! Ma mi senti o no? Che razza di telefono hai? Sei Ministro, capisci? Ministro della Repubblica.. della Repubblica, ho detto..., sì, R-e-p-u-b-b-l-i-c-a...insomma dell'Italia, via. Fratelli d'Italia, l'Italia s'e' desta, dell'elmo di Scipio pappa parapa pappa parapa.. ricordi? No, Frattini, non c'è la partita stasera, non ti ho chiamato per quello, Frattini! Come? Vuoi dare un suggerimento a Lippi? del Piero largo a sinistra e Inzaghi-Pazzini di punta? Noooo, noooo, non gioca l'Italia stasera, smettila e stammi a sentire. Sei un Ministro, adesso, fai la persona seria! Da quando sei Ministro? Come, "da quando"???? O Santa Barbara, ma dal maggio scorso! Su dai, fai una dichiarazione sul Papa, su... Una cosetta semplice, due paroline in croce, te la cavi in due minuti, giusto per far vedere che hai studiato e che ci siamo pure noi al tavolo dei grandi, dai che altrimenti facciamo la solita figura dei pirla baciapile e poi stasera la "Merkellona" chiama "Sarkozy sun chi mì" e ridono come matti, "ah les Italiens, les Italiens...", mi pare già di sentirli quei due ciabattoni... Cerca di dire qualcosa che non scontenti nessuno, un colpo al cerchio e uno alla botte, una frasetta innocua del tipo "il preservativo è utile ma per combattere l'Aids potremmo provare il rosmarino, magari è più efficace, se non si prova non si può dire, eh!"... Ma come "nessuno mi ha detto che ero ministro"? Ma cosa dici? Ancora con questa storia? Ma come non lo volevi fare? Ma stai scherzando? Chiama i giornali e dichiara qualcosa, presto. E ricordati, sei tu il Ministro degli Affari esteri, gli affari esteri ehi, non i tuoi! Non puoi dire: non commento, dove ti credi di essere, a scuola interrogato e non vai alla lavagna perché non hai studiato? O mamma mia, sei Ministro, ci rappresenti nel mondo, ti paghiamo per dire e (soprattutto) fare qualcosa di sensato, ora alzi la cornetta e chiami i giornali e dici: salve! sono Frattini, il Ministro degli Esteri, già, e vorrei dire che il Papa ecc. ecc.

-E se non ci credono che sono proprio io che parlo, che sono Frattini?

-Come? Come sarebbe a dire "e se non ci credono che sono io?" Ma cosa stai dicendo? Chiama e basta... Cosa vorresti dire adesso? Ah, finalmente ti è venuta un'idea su quel che devi dire? Era ora!!! Come dici? Hai letto un articolo sul "Celtico Padano" e vorresti ripetere un concetto che ti è piaciuto? E cioè??

-Be', che le parole del Papa sono state equivocate dai soliti comunisti mangiapreti, che Ratzinger non voleva dire che non si possono usare i preservativi, voleva dire che anche se li usi il virus te lo becchi lo stesso perché sei sfigato africano, non c'hai niente, nemmeno l'acqua corrente e figurati se basta un beccuccio di plastica per salvarti le chiappe!... Ti salvi dall'Aids, può darsi, ma tanto muori di fame o di acqua contaminata, quindi non cambia niente...

-Ma no, ma no, Frattini, Frattini, ma cosa dici, ma cosa mi combini!!!!!?? Meno volgare, meno esplicito, più ecumenico, devi essere più fumoso, più politico insomma! Ma possibile che ti devo dire sempre tutto io???? Non puoi parlare così dei neri, ricorda che Obama è grande amico di Silvio, se si incazza sono guai, già ci abbiamo messo due settimane a spiegargli l'equivoco della crema solare, su... è Democratico ma non è come i nostri Democratici, lui è sveglio porco mondo! Dai Frattini, su, ora fai il bravo Ministro degli Esteri, chiami la stampa e dici, con quel tono serio e pomposo che fa tanto Ministro degli Esteri: "Credo che la posizione della Chiesa sia stata equivocata..."

-.....Eh??? Equi...che?

-Equivocata, Frattini, equivocata!!! Insomma... vuol dire che come sempre Ratzinger ha detto cose dell'altro mondo e la stampa non c'ha capito niente, appunto perché son cose dell'altro mondo, le ha decise Dio, insomma, noi siamo di questo mondo e quindi non possiamo capirle né giudicarle! Dici una cosa così e a tutti va bene, i vescovi tirano un bel sospirone, il Papa no tanto nemmeno sa chi sei, i soliti quattro gatti spennacchiati di sinistra faranno un po' di baccano ma tanto quelli nun c'hanno mai niente da fare, ora con la crisi che ce sta hanno perso pure il lavoro quindi stanno tutto il giorno in piazza col megafono, gli altri capi di governo rideranno un po' sotto i baffi e diranno che sei stato un po' morbido col Ratzinger ma che diamine, capiranno bene che non puoi sparare col cannone sulla Chiesa, c'hai il Papa in casa, poi quando torna dall'Africa chi lo sente eh? Facile sparare bordate quando si sta a Parigi o sul Baltico, che venissero qui a dire le stesse cose, che si prendessero un po' loro il Papa per qualche mese poi vediamo dove sparisce il loro sorrisetto idiota che c'hanno sempre stampato sulla faccia e che fa tanto foto di gruppo del G8...

-Be', insomma, allora io...

-Allora siamo d'accordo? Su, chiama, e dichiara quel che abbiamo deciso... Una cosuccia veloce e leggera tipo "...penso che nei prossimi giorni lo stesso Ratzinger avrà modo di precisare meglio il senso delle sue parole..." Come dici? Ma dai i numeri, Frattini? Non puoi chiamare Bonaiuti, no, guarda che non ha parlato Berlusconi oggi, non dobbiamo smentirlo come sempre, Bonaiuti si occupa di quello, tu invece commenti il Papa, non ti ricordi che si era stabilito così quando ci siamo divisi le grane? Bonaiuti smentisce quel che Berlusconi ha detto il giorno prima, tu commenti le dichiarazioni dei capi di governo esteri.. Come sarebbe a dire che allora se le cose stanno così a te il Papa non ti tocca? Ma ragioni o no? Il Papa è un capo di stato estero! Ah, hai capito ora? Finalmente! Meglio tardi che mai....

-Ma... è la solita fregatura! Si era detto i capi di stato e di governo esteri, mica il Papa, che c'ha sempre qualcosa da dire, e su questo e su quello, e che la domenica parla sempre e mi tocca sempre lavorare pure se ci sono le partite alla tivù... non è giusto, mi avete fregato!

-Come sarebbe a dire è la solita fregatura? Le partite?? Dai, Frattini, non fare il bambino, il Papa tocca a te, è Papa sì ma è anche (ih ih) capo di stato vaticano! No, non sto ridendo, ma che ti inventi (eh eh)... il Papa tocca a te perché è capo di Stato, non ci avevi pensato eh? Su dai (eh eh), non fare quella faccia, chiama i giornali e fai quel che ti ho detto, dai che la Merkel sta già facendo il numero del Brunì, dai, muoviti una buona volta, Frattini!!!!! E smettila alla tua età di fare il cinese stupido, che ti viene pure male, chiama la stampa e basta!

... (Fra sé e sé)...

Ah, questi Ministri moderni... "non intendo commentare le parole del Papa"... roba dell'altro mondo, ma cosa gli è saltato in testa di dir così... il Papa spara una boiata mai sentita prima e un Ministro si volta dall'altra parte e fa spallucce, gli altri non aspettano altro per riderci dietro, specialmente quei rompiballe degli spagnoli, che fanno sempre i perfettini! E anche il Papa, però... cosa gli gira di parlare di preservativi, di usare per la prima volta questa parola... non poteva sonnecchiare un po' sull'aereo, o guardarsi il panorama dal finestrino? Al limite, che so... guardarsi un filmetto, o approfittarne per scrivere qualche cartolina, che poi giù in Africa non è che abbondano i tabacchini...No, deve parlare dei preservativi... però, notavo prima: non c'e' un uomo di Chiesa che non sappia alla perfezione cosa sono e a cosa servono, strano vero? Comunque... vai in Africa dove stanno morendo come mosche a causa dell'Aids e di mille altre sciagure e scivoli sul condom, davvero imprudente, come con Williamson, il vescovino che prima ti rientra in casa accolto a braccia aperte e poi, ingrato che non è altro, comincia a sparar cazzate sulle camere a gas, sostenendo teorie che nemmeno il più nazista dei negazionisti si e' mai sognato di affermare, neanche dopo aver mangiato peperoni a cena. Mah! Speriamo almeno che Frattini abbia capito e abbia detto quel che doveva...

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)


Nessun commento: