Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

martedì 7 giugno 2016

Buonanno

Chi esulta per la morte di Buonanno, il cinquantenne parlamentare vittima di un incidente d'auto, sicuramente fa schifo; non si può essere felici per la morte di una persona, basti pensare ai figli che lascia, alla moglie, ecc. E' un essere umano che non c'e' più. Ma non mi piace neppure il ragionamento di chi dice che lo si ciritica per partito preso perchè era della Lega o di chi, ancora peggio, afferma che le opinioni vanno rispettate. Il fatto che sia morto non cancella le sue posizioni omofobe e razziste, che fanno vomitare. E l'omofobia non è un' opinione, è violenza. Io ho sempre trovato inaccettabili e vergognose molte sue affermazioni; tali restano anche dopo la sua morte. Un conto è essere civili, un altro è dimenticare quel che non è giusto dimenticare. E' un uomo che ha fatto errori gravi e inaccettabili. Ci dispiace che sia morto, ma se devo giudicare il suo pensiero, ebbene questo mi fa schifo adesso come prima.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: