Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

venerdì 29 gennaio 2010

Caro collega, Papi ha bisogno di te

"Caro collega, da martedì prossimo 2 febbraio a partire dalle ore 10 voteremo la legge sul legittimo impedimento. Non serve ricordarti l’importanza che questo appuntamento ha per il PDL, il Presidente Berlusconi e il Governo e ti preghiamo pertanto di garantire la presenza per tutta la prossima settimana senza eccezione alcuna. Cordialmente.
Firmato On. Fabrizio Cicchitto e On. Italo Bocchino."


Questa è la (ormai nota) lettera inviata a tutti i deputati PDL in vista della votazione su una legge che, a sentire i TG servi di regime, dovrebbe essere importante per tutti gli Italiani e che invece sappiamo bene essere estremamente importante per uno solo.

"Senza eccezione alcuna". Come dire: le altre volte, cioè quando si discute e si vota su problemi del Paese e non su problemi giudiziari del premier, vieni o resta a casa, fai un po' quel che ti pare.

Un Parlamento di nominati e non di eletti, che quindi devono rispondere non a noi ma a chi li ha nominati, non potrà che rispondere presente e votare come richiesto.

Democrazia italiana, anno 2010: la cacca ci fa una figura migliore; intanto è naturale, poi è sincera, indi è utile.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui.
Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail
Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: