Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

martedì 19 gennaio 2010

San Bettino

Di Benedetto Bettino Craxi, del decennale della sua morte, dei soldi che non ha rubato / ha rubato ma per il partito / ha rubato per il partito e per sé, amici, amanti e familiari, di Craxi che è morto esule e perseguitato da giudici al soldo della Cia e cattivi / è fuggito per non essere processato ed è morto latitante, di Craxi che è giusto dedicargli una strada essendo stato un grandissimo statista / è una vergogna il solo proporlo si è parlato molto, in questi giorni e in questi dieci anni. E' in atto il tentativo di riabilitare un condannato e latitante che non c'è più al fine di legittimare alcuni inquisiti, processati, condannati e prescritti che ci sono ancora: il disegno è palese.
Io lo votavo, Craxi, prima che si sapesse quel che faceva. La sua politica aveva tratti che mi piacevano. Lui mi piaceva. Ma non conoscevo i suoi conti esteri e tutto il resto. Quando l'ho saputo, per me la questione si è chiusa.
Quanto alle parole di Napolitano, che dire? Inesatte e leggermente vergognose, e non dico altro, è meglio.
Direi che una battuta apparsa su voglioscendere.it a firma Max e ripresa da Il Fatto raffigura bene la mia posizione sull'argomento:
"Il mio elettricista mi ha rubato l'argenteria e tutti i risparmi, però devi vedere che impianto elettrico mi ha fatto. Quasi quasi gli dedico una strada".

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)

Per tornare alla home page clicca qui.
Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail
Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


1 commento:

Anonimo ha detto...

Meriti l'applauso su questo post!!!
Hai visto che Di Pietro è andato in piazza a Milano a protestare e a "urlare" facendo conoscere chi era veramente Bettino Craxi?
E' stato fenomenale, perchè è giusto che la gente sappia chi era questa persona. Certo, è stato un ottimo statista, prima che ci rubasse tutto...Ergo, se intitoliamo una strada a Craxi è giusto che intitoliamo una strada anche a Riina in quanto sempre di delinquenti si tratta!!
Ciao. By Giada