Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

martedì 23 luglio 2019

E allora i marò?

Non mi torna questa cosa.
Non si può parlare di Bibbiano (scandalo pazzesco, crimini orrendi) perché altrimenti il PD (che, Bibbiano a parte, ha ormai più problemi giudiziari di Forza Italia) si risente per la “strumentalizzazione”.
Non si può parlare della tangente russa ai tizi della delegazione leghista (nell’audio questa è, poi decideranno i giudici) o dell’indagine sulla presunta tangente a Siri, altrimenti Salvini matteggia e fa cadere il governo.
Ma se il babbo di Di Maio, quando Di Maio aveva 1 anno, un giorno ha buttato una cartaccia per terra, scandalo epocale, lo dicevo io che sono come gli altri, onestà onestà ahaha, dimissioni subito, colpa della Raggi.
Salvini è in politica da 30 anni ma la colpa dello schifo del Paese è dei 5stelle. La Lega ha governato col Grande Evasore per anni e anni e tuttora ci governa in 12 regioni ma la colpa dello schifo è di chi è al governo da un anno. Roma è stata sistematicamente distrutta da decenni di politica di cacca di destra e sinistra ma la colpa è della Raggi, che in due giorni non l’ha trasformata in Ginevra. Salvini ha il 17% ma fa il ministro di tutto (senza mai essere al Ministero, peraltro) e fa pure il premier, che anzi si dice vorrebbe sostituire, e minaccia la crisi ogni giorno. E l’Italiano gonzo apprezza. Il Pd ha governato per 5 anni in maniera orrida, poi ha spianato la strada alla Lega ma da 15 mesi ci sta facendo la lezioncina su tutto (nel tempo che rimane fra un arresto e un’indagine).
Ma vedete un po’ di andare dove sapete (sì, in quel posto che frequentate sovente).
Sappiamo tutti che il sindaco Pd non è indagato per azioni su bimbi ma per le nomine. Sappiamo tutti che un conto è l’indagine un conto le sentenze. Ma di Bibbiano si deve parlare eccome: è uno schifo che rivolta lo stomaco, e il primo a voler far luce dovrebbe essere il Pd. E si deve parlare pure dei 65 milioncini di cui all’audio di BuzzFeed: non è una bischerata , è una questione gravissima.

——
Img: focus junior it

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: