Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

domenica 21 luglio 2019

Grillo

Oggi, mi pare, compie gli anni Beppe Grillo, un mio concittadino.
Lo seguo da 4 decenni. Come comico e attore prima, poi come comico-predicatore e blogger talentuoso, quindi come fondatore e garante di un movimento politico, prima di tornare al suo precedente lavoro. Penso sia una persona seria e onesta. Sono cose che si sentono a pelle e io le ho sempre sentite.
Peccato non abbia mai voluto assumere incarichi pubblici, ma forse è meglio così: già adesso alcun sue affermazioni grottesche vengono strumentalmente prese sul serio quando serie ovviamente non lo sono, mentre alcune affermazioni serie (e scomode) vengono nascoste, la confusione sarebbe stata ancora maggiore.
Ha comunque dato un contributo enorme a questo Paese sempre sull'orlo del ridicolo e del disastro. E non lo ha fatto per interesse, anzi alla fine ci ha pure rimesso, dato che prima di questa avventura era noto e guadagnava molto bene coi suoi spettacoli, adesso meno.
Non si aspetta elogi, e non ne riceve. Ha fatto e fa quel che sentiva di dover fare. Come è suo diritto di cittadino. Senza campare sui soldi nostri. Sempre nel rispetto delle leggi. A volte sbagliando, ma sempre in buona fede
Mai ipocrita o bugiardo, sempre cristallino.
Per chi lo seguiva e stimava da decenni, non è stata una sorpresa vederlo darsi da fare concretamente, anzi.

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: