Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * FONTI *


.
Se trovi interessante quel che scrivo non sai cosa ti perdi su Twitter e Facebook.
Se non mi trovi interessante, lo accetto, ma hai un problema! :-)

martedì 2 luglio 2019

Salvini o Rackete

Non me ne frega niente se quattro scappati di casa insultano la Rackete a Lampedusa o se quattro idioti insultano via web il vip che solidarizza con la SeaWatch.
Sono e restano quattro idioti. Fanno rumore, i media godono nell'enfatizzarli, ma restano quattro idioti.
Fanno gioco a chi è in malafede.
Gli idioti non nascono nel 2018, nascono con l'uomo.
Tutti questi giochetti di indignarsi per i commenti di quattro svantaggiati sono stupidotti e in malafede.
Restano i fatti.

Se, facendo un esempio che riconosco essere abbastanza basico e stupido (ma vedo che molti ne hanno bisogno), io rubo un brandy all'iper, il furto resta tale anche se 4 idioti mi insultano, e resta tale anche se io rubo il brandy per fare uno sgarbo a Salvini o se mentre lo rubo dico qualcosa contro Salvini.
Per farla breve: non divento un eroe o una vittima delle circostanze.

Alla fine, contano i fatti.
Proprio quelli che non studiate.
E la coerenza.
Per esempio la mia: essere contro Salvini e contro la Lega (da 29 anni) non mi impedisce di analizzare i fatti con sguardo freddo ed essere ben lontano dal mitizzare la Rackete, che di certo non è da mitizzare, anzi.
Questo spiazza, lo so.

Se Salvini un giorno ne dicesse una giusta (magari per errore) io lo loderei. Non direi che ha detto una vaccata solo perché è, ahinoi e ahilui, Salvini.
In un mondo dominato dal manicheismo (o Rackete o Salvini, o bianco o nero, o di qua o di là) io ragiono in modo diverso. Ragiono.
Magari poco, ma molti per niente, quindi sto sempre avanti.
Fatevene una... ragione.
---
(fonte img amazon)


autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it) Per tornare alla home page clicca qui. Se questo blog ti interessa e vuoi essere aggiornato sui suoi contenuti iscriviti al mio feed oppure seguimi via mail. Se vuoi segnalare questo articolo clicca sul titolo del post e vai a fondo post.


Nessun commento: