Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

giovedì 12 febbraio 2009

"La morale e' sempre quella"

6 novembre 2004: un concorrente del Grande Fratello (Guido) si lascia scappare qualche bestemmia dopo essere stato punito dalla redazione; per questo motivo viene espulso dal programma. Stessa sorte era toccata a Roberto, espulso dalla "Fattoria" l'anno prima per identico motivo.
19 gennaio 2009: una concorrente del Grande Fratello (Federica) pronuncia frasi stupide, razziste e omofobiche in diretta ("La natura è dettata da Dio, se fossero tutti froci sarebbe una disgrazia colossale, una tragedia disumana"), dimostrando successivamente ignoranza (non sa cosa vuol dire omofobia) e ipocrisia (le giustificazioni non reggono, si sente il rumore dell'arrampicata sugli specchi). Non viene espulsa.
5 febbraio 2009: una concorrente del Grande Fratello (sempre Federica) nel corso di un lite scaglia un bicchiere verso un altro concorrente. Viene espulsa.
Morale: se lanci bicchieri o ti scappa una bestemmia sei ingiustificabile; se discrimini e offendi milioni di persone te la cavi alla grande. E la reazione della Marcuzzi rimarrà nella storia, grazie Alessia.
Come morale preferivo "fai merenda con Girella".

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)


Nessun commento: