Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art.21)

* HOME * CHI SONO * REGOLAMENTO * COSA HO APPENA [RI]LETTO * COSA HO APPENA [RI]VISTO, [RI]ASCOLTATO *
MI PIACE * FB 1 * FB 2 * SCRIVIMI * CONDIVIDO * DEFINIZIONI * SCRIVIMI * FONTI *


.

venerdì 27 febbraio 2009

Come se morisse un fiore

Un breve invito a tutti coloro che non sono nati eterosessuali: vivete la vostra vita liberamente, ogni giorno, sul lavoro come nel tempo libero. Ogni volta che, pur avendone voglia, rinunciate ad abbracciarvi in pubblico o a camminare mano nella mano per timore di essere giudicati, è come se morisse un fiore. Razzismo e pregiudizi sono in molti di noi (non in tutti), ma sono solo nebbia che svanisce di fronte al sole dell'amore.
(*)

autore: mauroarcobaleno (blog.mauroarcobaleno.it)


Nessun commento: